Home
Chi siamo
La storia
I coristi
Il direttore
Concerti
Rassegne
Trasferte
Repertorio
Collegium in concerto
Dove siamo e
Contatti

Link musicali
Diventare corista
LE TRASFERTE
Dove abbiamo cantato fuori dalla Sardegna.

23 - 24 maggio 2014 - Barcellona, nell'ambito del progetto La meva llengua s msica


Abbiamo cantato nella Basilica de La Sagrada Familia e nella chiesa de Sant Agusti

28 Febbraio 2010 - PARIGI

Abbiamo cantato nella Chiesa di "Notre Dame de Consolation" in occasione del "Festival de la Musique".

Sita in Rue Jean Gujon la Chiesa la sede della "Missione Cattolica Italiana" ed nota anche come "Parrocchia Italiana" di Parigi.

La "Missione Cattolica Italiana", é una "Parrocchia Italiana", punto di riferimento per gran parte della comunità di origine italiana residente a Parigi e dintorni.

Concerto 28/02/2010 Francia

Il repertorio presentato era molto vario ma abbiamo inserito diversi brani della tradizione sarda ed è stato davvero toccante vedere alcuni del pubblico cantare con noi brani come "Deus ti Salvet Maria" e "Notte de Chelu" .

20 Dicembre 2007 - ROMA

Siamo stati invitati a partecipare al tradizionale Concerto di Natale che si tiene ogni anno a Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei Deputati.

Ci siamo esibiti nella Sala della Lupa alla presenza delle più alte cariche dello Stato Italiano
e l'intero concerto è stato trasmesso sul canale satellitare della Camera.
Con noi hanno cantato il Coro Montenero ANA di Alessandria, che ha eseguito l'Inno di Mameli all'apertura del concerto, il Coro Alpino Lecchese e il Coro Dolomiti di Trento.
Un'esperienza ovviamente emozionante arricchita dal bellissimo omaggio che ci ha fatto il Coro Montenero che, dietro le quinte, ci ha dedicato una splendida interpretazione di "Non potho reposare".
Da parte di tutto il Collegium ancora grazie.

3 e 4 Giugno 2006 - EMBRUN (Francia)

A Embrun abbiamo cantato in occasione del 5° Festival Européen de Chant Choral, un festival che si svolge ogni due anni e che richiama cori da tutto il mondo.

Con noi hanno partecipato:
Kormoni Zbor Ave (Slovenia)
Kamerkoor de Limburg (Olanda)
Amista (Sorgues)
Chante Ubaye (Barcellonette)
Tutti Quanti (Montferrier sur Lez)
Choeur di Roc (coro ospite)

Il Festival si è svolto in due serate.
Il 3 Giugno i cori hanno cantato in coppia in chiese dei paesi circostanti. Noi abbiamo cantato col coro "Chante Ubaye" alla Chiesa di Chorges (a destra), mentre nella Chiesa di Guillestre hanno cantato "Amista" e "Kormoni Zbor Ave".

La serata finale, il 4, abbiamo cantato con tutti i cori partecipanti alla Cattedrale di Embrun (a sinistra) e alla fine, tutti insieme abbiamo eseguito il pezzo "Cantus Omnibus Unus" (Misica: Ryuichi Sakamoto).

Dopo il concerto, con tutte le corali, siamo stati invitati alla festa organizzata per l'occasione al Salone delle Feste di Embrun.
Squisita la cena come l'ospitalità degli Embrunesi che hanno accompagnato le diverse portate con divertenti spettacolini che ripercorrevano i momenti più caratteristici della storia di Embrun (vedi sotto).

I festival sono sempre un'esperienza molto emozionante. Bello per chi ascolta (speriamo) e per noi una grande occasione di confronto e di crescita perché, come tutti coloro che coltivano e praticano una passione, ci piace ritrovarci con chi la condivide.
Se a questo aggiungiamo che il posto era davvero molto bello... grazie Denise che hai organizzato tutto.

20 Novembre 2004 - PRINCIPATO DI MONACO

A Monaco abbiamo cantato, in occasione della Festa Nazionale, nella Chiesa di S. Devote, la Santa Patrona del Principato.

La chiesa si trova in fondo alla Valle di Les Gaumates
La leggenda narra che, il 27 gennaio del 304, una barca proveniente dalla Corsica, guidata da una colomba, si incagliò nella costa. In essa si trovava il corpo di una giovane martire cristiana. Scoperta da alcuni pescatori divenne la patrona di Monaco


Sopra: la statua di S. Devote.
A sinistra: la chiesa di S. Devote.

8 Novembre 2003 - ROMA

Abbiamo partecipato all'Incontro con la Polifonia sacra e la Musica corale sarda" nella Basilica di San Martino ai Monti.

23 Novembre 2002 - SIENA

Ospiti dei Madrigalisti Senesi, abbiamo cantato nel suggestivo Oratorio di S. Caterina della Notte, il luogo in cui S. Caterina si ritirava per pregare nelle ore notturne, quando assisteva i malati e i viandanti che trovavano rifugio presso lo Spedale di S. Maria della Scala.
Oratorio di S. Caterina della Notte L'oratorio infatti si trova nel cuore del grande complesso ed è sito di fronte alla gradinata del Duomo.
Affascinante, bellissimo e... molto buio. Vedevamo a malapena il maestro, fortuna che conoscevamo i pezzi a memoria. Oratorio di S. Caterina della Notte


Le altre trasferte prima del 1998 sono:

  • Festival Corale Ligure 1998 con concerti a Santa Margherita Ligure (GE) e Garlenda (SA);
  • Concorso polifonico “Guido D’Arezzo 1997";
  • Festival Internazionale di Canto corale (Neuchatel - Svizzera);
  • Tre edizioni della "Dia internacional de canto coral" tenutasi in Spagna a Barcellona) ;
  • Rassegna Nazionale Calceranica al Lago (Trento);
  • (XXXVII Festival Internazionale di Canto Popolare ad Arezzo; Concorso Nazionale "Guido d'Arezzo";
Associazione Musicale Coro Collegium Karalitanum - 2016